27.3 C
San Benedetto del Tronto

HomeEventiAl Museo della Civiltà Marinara presentato il Festival del Tartufo Estivo dei...

Al Museo della Civiltà Marinara presentato il Festival del Tartufo Estivo dei Sibillini

È stato presentata ufficialmente alla stampa locale nella mattinata di giovedì 27 giugno una delle novità del cartellone eventi del 2024: si tratta di “Tartufo d’aMare”, un evento enogastronomico interamente incentrato sul tartufo dei Sibillini che si svolgerà dal 12 al 14 luglio in piazza Salvo d’Acquisto.
A presentare la manifestazione insieme agli organizzatori dell’associazione “Adulti Speciali 1860” il sindaco Antonio Spazzafumo e l’assessore alle Attività Produttive Laura Camaioni oltre a Luigi Contisciani, presidente del Consorzio BIM Tronto, principale sponsor dell’evento.
“Tartufo d’aMare” si propone come un viaggio alla scoperta della diversità del tartufo e, in particolare, del tartufo estivo – noto anche come scorzone – prodotto tipico del territorio piceno il cui periodo di raccolta è, come suggerisce il nome, la bella stagione.
Il Festival si svilupperà nell’arco dei tre giorni, proponendo ai partecipanti un tour attraverso tredici differenti ricetti preparate da quattro cuochi: Federico Palestini dell’Osteria Caserma Guelfa, Francesco Cingolani di Ronciglione (VT), Alberto D’Agostino di Teramo e “La Pasta di Nonna Mela” di Porto D’Ascoli.
Sabato 13 giugno, alle 19:30, sarà invece la volta di esplorare il mondo del tartufo dal punto di vista accademico, con un incontro che vedrà la partecipazione di Emidio Angellozzi, tra i massimi esperti di tartufo a livello mondiale, oltre ai Sindaci dei “Comuni del tartufo” dall’entroterra.
“Il Festival del Tartufo è una novità per la stagione turistica 2024 che va ad inserirsi nell’ambito della promozione delle tipicità e della tradizione enogastronomica del nostro territorio – ha detto il sindaco Antonio Spazzafumo – Fedeli all’ottica di rendere San Benedetto il polo in cui si concentra la diffusione dell’offerta turistica di tutto il territorio Piceno e non solo di quella locale, è nostra intenzione, anche alla luce dei risultati sorprendenti ottenuti con gli appuntamenti enogastronomici nei due anni passati, rafforzare l’offerta in questo ambito, in linea con le nuove tendenze dei flussi turistici”.
“Ringrazio a nome dell’Amministrazione – ha aggiunto – il Consorzio BIM Tronto, per aver creduto nella solidità di questo progetto e per il sostegno nella sua realizzazione”.

Di seguito le ricette che saranno protagoniste dell’edizione di debutto di “Tartufo d’aMare”:

  • Fusillone soia, limone e Tartufo Nero Estivo
  • Gnocchetti funghi e Tartufo Nero Estivo
  • Ravioli di Ricotta burro, salvia e Tartufo Nero Estivo
  • Bao al vapore, maiale e Tartufo Nero Estivo
  • Ricotta di montagna e Tartufo Nero Estivo
  • Crostino con mozzarella di bufala, acciughe e Tartufo Nero Estivo
  • Carne battuta a coltello e Tartufo Nero Estivo
  • Uovo cotto a bassa temperatura, crostino, spinacino e Tartufo Nero Estivo
  • Uova strapazzate guanciale e Tartufo Nero Estivo
  • Girello di vitella e Tartufo Nero Estivo
  • Insalata di gallina e Tartufo Nero Estivo
  • Uova strapazzate, melecche e Tartufo Nero Estivo
  • Seppioline su crema di piselli e Tartufo Nero Pregiato

Per informazioni ulteriori informazioni è possibile contattare direttamente l’organizzazione al numero di telefono 351 6744284.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img