23 C
San Benedetto del Tronto

HomeSportSport per tutti, tornano i sussidi per la pratica sportiva giovanile

Sport per tutti, tornano i sussidi per la pratica sportiva giovanile

Il Comune di San Benedetto del Tronto torna a promuovere l’attività sportiva tra i giovani e giovanissimi. Ritornano infatti i contributi del bando “Sport per tutti”, rivolti alle famiglie con figli iscritti ai corsi di attività sportiva per la stagione 2023/24.
Il contributo, riferito ad ogni singolo ragazzo, è pari al 50% del costo sostenuto per l’iscrizione e partecipazione a corsi svolti nell’anno sportivo 2023/2024 fino ad un importo massimo di € 200,00 a ragazzo e di € 500,00 a famiglia. Il contributo per singolo atleta potrà coprire fino a un massimo del 50% del costo annuale sostenuto per l’iscrizione.
Possono presentare domanda i genitori o i tutori di ragazzi (appartenenti al medesimo nucleo familiare ISEE) che:

  • risiedano nel comune di San Benedetto del Tronto;
  • abbiano un’età massima di anni 17 compiuta entro il 2023;
  • appartengono a nuclei familiari con attestazione ISEE con valore uguale o inferiore ad € 10.632,94 (il valore da considerare è quello per le prestazioni agevolate rivolte ai minorenni);
  • sono iscritti o devono iscriversi ad una associazione/società sportiva per svolgere corsi di attività sportiva per l’anno sportivo 2023/2024 (periodo di riferimento: settembre 2023-luglio 2024);
    Le domande dovranno essere presentate entro il 30 aprile 2024 corredate da fotocopia del documento di identità, attestazione ISEE e ricevute dei pagamenti sinora effettuati. Ci sarà tempo fino al 1° agosto 2024 per presentare le rimanenti ricevute di pagamento
    Bando integrale e modello di domanda sono disponibili nella pagina dedicata sul sito del Comune.
    “Abbiamo fortemente voluto riproporre ancora una volta il progetto “Sport per tutti” – ha detto l’assessore allo Sport Cinzia Campanelli – e sono molto soddisfatta che anche quest’anno il Comune possa dare un aiuto reale a tante famiglie, garantendo ai loro figli la possibilità di seguire una passione o anche solo di poter praticare attività fisica in maniera costante. Credo profondamente nella necessità di rendere la pratica sportiva accessibile a tutti, soprattutto ai giovani, per i benefici che essa comporta a livello psico-fisico e per la diffusione di valori come l’amicizia, la correttezza, e l’impegno e, non meno importante, per dare loro un’alternativa valida all’uso eccessivo di strumenti tecnologici, tutti presupposti indispensabili per una crescita sana e umana.”
- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img