18.4 C
San Benedetto del Tronto

HomeCOMMERCIOAttività Commerciali“Ici on parle Français”, al via alle certificazioni di lingua per i...

“Ici on parle Français”, al via alle certificazioni di lingua per i commercianti

Parte il progetto per la diffusione del marchio “Ici on parle Français” dell’Alliance Française, realizzato in collaborazione con il Comune di San Benedetto per potenziare l’attrattiva delle attività commerciali locali rispetto alla clientela francofona.
Con la certificazione “Ici on parle Fraçais”, ciascun imprenditore potrà richiedere la certificazione della capacità di accogliere clienti ed erogare loro servizi in lingua: la certificazione da un lato offre la garanzia dello standard qualitativo della prestazione al potenziale cliente, dall’altro fornisce agli esercenti una vetrina in più per la promozione dell’attività sul mercato francofono.
Oltre alla certificazione di competenza, infatti, il progetto prevede l’inserimento dell’attività all’interno di un elenco digitale gestito dall’Alliance Française e distribuito su piattaforme online di promozione con l’obiettivo di far conoscere le attività dove è possibile condurre affari in lingua francese al mercato francofono.
Le attività che aderiscono all’iniziativa e otterranno la certificazione potranno esporre un’apposita vetrofania nei punti vendita. Gli esercenti interessati possono richiedere ulteriori informazioni contattando la sede sambenedettese dell’Alliance Française di via Gronchi 10/a, chiamando il numero di telefono 0735 84964 oppure scrivendo all’indirizzo e-mail alliancefr.sbt@tiscali.it.
Tra le lingue più parlate da mondo, molto diffuso nell’Africa centro occidentale, nella regione del Magreb e in Canada, secondo le stime il Francese è parlato da circa 300 milioni di persone, ovvero il 4% della popolazione mondiale (dati Organisation International de la Francophonie – OIF, 2018).
“Si tratta di un’interessante opportunità per i nostri commercianti – ha detto l’assessore alle Attività Produttive Laura Camaioni – perché da un lato è un’occasione per potenziare la capacità di attrattiva di negozi e attività che possono aprirsi a nuovi mercati, dall’altro è un modo per mettere a frutto competenze già in possesso degli esercenti anche come strumento promozionale. Lo spirito del progetto è quello di spingere le attività a raggiungere standard di servizio sempre più alti, sia nell’accoglienza, sia nell’erogazione di servizi, migliorando di conseguenza l’attrattività di San Benedetto agli occhi dei turisti e dei visitatori stranieri”.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img