8 C
San Benedetto del Tronto

HomeTERRITORIOAmbienteProgetto M.A.R.E., tutela dell’ambiente e attività fisica sulle spiagge della Riviera

Progetto M.A.R.E., tutela dell’ambiente e attività fisica sulle spiagge della Riviera

Martedì 23 maggio la spiaggia di San Benedetto sarà protagonista di un nuovo evento di promozione della tutela dell’ambiente tra i cittadini. Arriva “Progetto M.A.R.E.”, l’iniziativa della Fondazione Centro Velico Caprera, One Ocean Foundation e Sorgenia con il patrocinio del Comune, che vedrà i partecipanti impegnati in una mattinata dedicata al plogging.
Il plogging è una pratica diventata popolare in tempi recenti che unisce la raccolta dei rifiuti all’attività fisica, solitamente corsa e altre discipline simili.
L’evento del 23 maggio avrà luogo a partire dalle 11, con l’adunata dei partecipanti sulla spiaggia a nord del porto, vicino alla cassa di colmata, e vedrà i cittadini impegnati in due ore di attività fisica ed ecologia. Dopo una breve introduzione e un’opportuna sessione di riscaldamento, si entrerà nel vivo della mattinata di attività.
Mentre sulla terraferma sarà in corso la sessione di plogging, il catamarano “One” arriverà nei pressi del porto di San Benedetto per effettuare una delle tappe del suo viaggio di monitoraggio delle acqua del Mar Adriatico alla volta del mar Ionio.
L’evento è gratuito, aperto a tutti e fa parte, come detto, del più ampio “Progetto M.A.R.E.”, di cui sono disponibili maggiori informazioni sul sito https://www.sorgenia.it/progetto-mare.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img