26.1 C
San Benedetto del Tronto

HomeIN COMUNEProtezione CivileAllerta meteo, il Comune dispone il monitoraggio delle aree a rischio

Allerta meteo, il Comune dispone il monitoraggio delle aree a rischio

In seguito alla diramazione dell’allerta arancione fino alle 14 di giovedì 18 maggio da parte della Protezione Civile regionale per le zone meridionali delle Marche, in Comune si è riunito il Coordinamento Operativo presieduto dal Sindaco di cui fanno parte tutti i soggetti che hanno il compito di predisporre le misure necessarie.
A fronte dell’allerta inerente il rischio idraulico e idrogeologico, il Coordinamento ha disposto il monitoraggio di tutte le aree cittadine considerate a rischio: sono infatti sotto costante osservazione i corsi d’acqua e le aree dove è più frequente il ristagno delle acque meteoriche nonché i percorsi collinari.
Alla cittadinanza si raccomanda di prestare particolare attenzione alla segnaletica. È vietato manomettere, rimuovere o spostare eventuali transenne, nastri o cartelli temporanei che interdicano il passaggio. Particolare attenzione deve infine essere rivolta nel transitare in sottopassaggi, ponti e altre aree dove il ristagno dell’acqua potrebbe non rivelare la reale profondità dell’allagamento.
Di seguito il bollettino diramato dalla Protezione Civile.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img