27.7 C
San Benedetto del Tronto

HomeIN COMUNEEventi IstituzionaliAnche nel 2024 San Benedetto ha la bandiera gialla come città ciclabile

Anche nel 2024 San Benedetto ha la bandiera gialla come città ciclabile

Villa Baruchello di Porto Sant’Elpidio ha ospitato nel pomeriggio di lunedì 8 luglio la cerimonia regionale di consegna delle Bandiere Gialle della FIAB, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, assegnate ai Comuni impegnati nella sostenibilità e nella mobilità dolce.

Tra le 18 le località marchigiane premiate c’è anche San Benedetto del Tronto che, per il terzo anno consecutivo, ottiene 2 “bike smile” per l’impegno nella promozione e nella realizzazione di infrastrutture e politiche a favore della bicicletta.

A rappresentare il Comune di San Benedetto del Tronto c’era l’assessore alle Politiche sociali Andrea Sanguigni che ha evidenziato le azioni che la città ha portato e sta portando avanti per favorire una mobilità diversa: dalla redazione del Piano Urbano per la Mobilità sostenibile al completamento del percorso ciclabile lungo l’Albula, dallo stanziamento approntato per la sua prosecuzione verso il mare con un sottopassaggio ferroviario alla rinaturalizzazione dell’alveo dello stesso torrente che prevede, tra gli altri elementi, proprio la creazione di un percorso ciclabile connesso con la viabilità circostante l’Albula.

“Inoltre – ha concluso Sanguigni – abbiamo assunto l’impegno a riprendere e sviluppare il progetto “A scuola ci vado a piedi e in bici” proprio per trasferire ai più giovani il senso di uno spostamento quotidiano svolto senza mezzi a motore”.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img