27.3 C
San Benedetto del Tronto

HomeEventill Monumento al Pescatore si illumina per la lotta contro la Sclerodermia

ll Monumento al Pescatore si illumina per la lotta contro la Sclerodermia

Il monumento al Pescatore di Cleto Capponi sarà illuminato sabato 29 giugno in occasione della Giornata Mondiale della Sclerodermia, come segno di solidarietà nella lotta alla malattia, in adesione alla campagna promossa dal Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia – GILS.

La Sclerodermia – il cui termine significa “pelle dura” – o Sclerosi Sistemica è una malattia autoimmune rara e cronica del tessuto connettivo che coinvolge il sistema vascolare, la cute e gli organi interni. È una patologia che predilige il sesso femminile in età compresa fra i 30 ed i 50 anni, ma può manifestarsi anche in età pediatrica ed in adolescenza.

In Italia ne sono colpite circa 30 mial persone, anche nella Regione Marche c’è un elevato numero di malati e ad Ancona è presente uno dei centri di eccellenza per la presa in carico del paziente Sclerodermico e la cura di questa patologia: la Clinica Medica dell’Ospedale Torrette con la Scleroderma Unit diretta dal prof. Gianluca Moroncini. I referenti dell’associazione per le Marche sono Mirella Pasqualini ed Annapaola Temperini.

Il GILS ODV-ETS è un’associazione di pazienti impegnata a sostenere i malati e le loro famiglie
tramite attività di informazione e formazione incentrate sulla diagnosi precoce, a sensibilizzare
la popolazione sulla conoscenza della patologia e a dialogare con le istituzioni riguardo i
bisogni e la tutela dei diritti dei malati.

Tutte le informazioni utili sull’argomento sono disponibili su www.sclerodermia.net.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img