27.3 C
San Benedetto del Tronto

HomeCULTURAAttività CulturaliIn bici con FAI e FIAB alla scoperta dei monumenti di San...

In bici con FAI e FIAB alla scoperta dei monumenti di San Benedetto

Riscoprire il patrimonio di arte sul mare della città di San Benedetto in modo green e divertente: è l’obiettivo dell’iniziativa “PedalArte sul mare”, in programma domenica 23 giugno sul lungomare, molo sud e zona portuale sambenedettese.

Si tratta di un’originale visita in bicicletta, in collaborazione con la FIAB San Benedetto del Tronto e con il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto, dei principali monumenti che la città ha dedicato al suo mare: “Lavorare lavorare…” di Ugo Nespolo, il “Monumento al Gabbiano Jonathan Livingston” di Mario Lupo e “Il mare, il ritorno” di Paolo Annibali.

“PedalArte sul mare” nasce per permettere ai cittadini e ai visitatori di approfondire la conoscenza di queste opere d’arte, esplorandone a tutto tondo aspetti che vanno oltre l’apparenza, come la loro storia e l’ispirazione da cui sono scaturiti, il tutto all’insegna di uno stile di vita salutare e del rispetto per l’ambiente, alla portata di tutti.

Sono previste due partenze per venire incontro alle diverse esigenze dei potenziali partecipanti: alle 17:30 in piazza Salvo d’Acquisto (Rotonda di Porto d’Ascoli), da dove si percorrerà in bicicletta tutta la pista ciclabile del lungomare, e alle 18:00 davanti al monumento “Lavorare lavorare…”, in corrispondenza di largo Trieste. Da qui si percorrerà la pista ciclabile di viale delle Tamerici arrivando al Molo Sud, sede del Museo dell’Arte sul Mare, fino all’altezza del Monumento al Gabbiano Jonathan Livingston; percorrendo poi il Molo Sud in senso inverso, si entrerà nella zona portuale, arrivando alla banchina portuale “Malfizia”, luogo simbolo della marineria sambenedettese, dove la pedalata terminerà intorno alle 19:30.

Verranno effettuate tre soste in corrispondenza dei monumenti di Ugo Nespolo, Mario Lupo e Paolo Annibali: in ciascuna di esse i narratori del FAI e alcuni testimoni d’eccezione, tra cui Maristella Lupo (figlia di Mario Lupo) e Piernicola Cocchiaro (direttore artistico del Festival dell’Arte sul Mare), faranno scoprire ai partecipanti la storia e il significato delle opere. Chiuderà l’iniziativa un aperitivo al tramonto a base di pesce.

Il contributo di partecipazione richiesto è di € 3,00 per iscritti FAI o FIAB, o € 5,00 per non iscritti, da versare direttamente in loco. L’evento è gratuito per i bambini fino a 12 anni. La quota è comprensiva di assicurazione FIAB per i ciclisti.

L’aperitivo è facoltativo e prevede un menù a costo concordato di € 15,00 per gli adulti e di € 10,00 per i bambini.

Per partecipare è richiesta la prenotazione, effettuabile scrivendo a sanbenedettodeltronto@faigiovani.fondoambiente.it oppure sul sito FAI prenotazioni al link seguente: bit.ly/pedalarte-sul-mare.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img