28.6 C
San Benedetto del Tronto

HomeIN COMUNEProgetti ComunitariProgetto RESETTING, si conclude l’iniziativa che ha coinvolto 12 aziende del territorio

Progetto RESETTING, si conclude l’iniziativa che ha coinvolto 12 aziende del territorio

Il progetto europeo “RESETTING”, un’iniziativa di 30 mesi che ha coinvolto otto partner da cinque diversi Paesi europei e che si è concentrata sull’innovazione, de-carbonizzazione e digitalizzazione delle piccole e medie imprese – PMI operanti nel settore turistico, ha celebrato i suoi successi durante un hackathon (una sorta di maratona creativa) e successiva conferenza finale svoltesi il 22 e il 23 maggio 2024 nella città catalana di Tarragona.
Questo evento ha riunito i partner del progetto, i principali stakeholder, i leader del settore e i rappresentanti delle PMI che hanno partecipato al progetto per mostrare i notevoli progressi compiuti nel migliorare le esperienze turistiche e potenziare la sostenibilità del settore.
In totale, 60 PMI europee operanti nel settore turistico sono state coinvolte e finanziate con i fondi comunitari per sviluppare ciascuna un proprio progetto di transizione ecologica o digitale.
Dodici di queste aziende sono proprio di San Benedetto del Tronto e dintorni:
• Seven Rooms and Flat e Villa Cri Cri
• Easy Planning
• Hotel Bolivar
• Hotel Europa
• Hotel Jerry
• Hotel La Pace
• Hotel Relax
• Hotel Roma
• La Panoramica s.n.c. Country House
• Magenta s.r.l.
• Piceno 2.0
• Residence Besuit Apartments Sabbiadoro

In rappresentanza delle PMI di San Benedetto del Tronto era presente Pietro Canducci, proprietario e fondatore di Seven Rooms and Flat e Villa Cri Cri, che ha partecipato a due tavole rotonde per descrivere la sua esperienza con il progetto e portare la sua testimonianza diretta.
Negli ultimi tre anni “RESETTING” si è infatti concentrato sullo sviluppo e l’implementazione di soluzioni innovative per rispondere alle esigenze in evoluzione dei turisti e alle sfide affrontate dall’industria del turismo. Il progetto ha infatti promosso la collaborazione tra operatori turistici, fornitori di tecnologia e istituzioni accademiche portando alla creazione di un ecosistema dinamico nel settore.
Il Team congiunto del Comune di San Benedetto del Tronto e dell’Università di Urbino, guidato nell’occasione da Mauro Alfonsi, direttore del Servizio Turismo del Comune, torna a casa anche con un prototipo dell’innovativo dispositivo per il monitoraggio e la gestione dei flussi turistici sviluppato nell’ambito del progetto dalla University Institute of Lisbon – ISCTE.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img