23.1 C
San Benedetto del Tronto

Homedal Consiglio ComunaleIl 2 marzo il bilancio approda in Consiglio comunale

Il 2 marzo il bilancio approda in Consiglio comunale

Il presidente Eldo Fanini ha convocato il Consiglio comunale per sabato 2 marzo con inizio formale alle ore 8:00. Sono 16 i punti all’ordine del giorno, tra cui:

  • un’interrogazione e un’interpellanza da parte della consigliera Barlocci: la prima concerne i criteri per la destinazione del contributo pubblico al progetto “La casina sull’albero” del Centro Bambini e Famiglie cittadino, la seconda si incentra sul ritardo da parte dell’Ente nella presentazione della domanda di partecipazione all’avviso pubblico per il finanziamento di progetti attraverso il Fondo Sport e Periferie 2023 della Presidenza del Consiglio dei Ministri;
  • un’interrogazione della consigliera Marchegiani riguardo al futuro dell’immobile noto come “bar Buozzi” di proprietà del Comune alla luce della scadenza del precedente contratto di affidamento in gestione;
  • due interrogazioni, una a firma dei consiglieri Bottiglieri e Canducci e una sottoscritta dai consiglieri Barlocci, Marchegiani e Giorgio De Vecchis, sui motivi dell’allargamento del Consiglio d’Amministrazione della società Start spa, sul mancato rispetto del criterio della parità di genere e sulla remunerazione dei nuovi amministratori;
  • un’interpellanza del consigliere Simone De Vecchis sul futuro dell’area nota come “ex bocciofila”, finalizzata anche a sapere se l’Amministrazione comunale intenda coinvolgere cittadini e portatori d’interesse nell’individuazione di un progetto per la riqualificazione dell’area;
  • le aliquote per l’anno 2024 dell’addizionale comunale dell’Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche – IRPEF e dell’Imposta Municipale Propria – IMU, invariate rispetto allo scorso anno;
  • l’aggiornamento del Documento Unico di Programmazione 2024-2026 e del Bilancio di Previsione 2024-2026: nella manovra economica per il triennio 2024-2026, tra le voci in entrata, si evidenziano per l’anno in corso il gettito IMU per € 14.400.000,00, l’entrata della tassa rifiuti per € 12.484.049,66, € 3.695.000,00 dalla lotta all’evasione tributaria, € 5.310.000,00 dall’addizionale comunale IRPEF, € 2.290.000,00 dal Canone Unico Patrimoniale. Tra le spese si segnala lo stanziamento di € 6.281.956,68 per il fondo crediti di dubbia esigibilità, € 180.000,00 per il fondo rischi contenzioso. Riguardo alle spese di investimento, il programma per il 2024, anche grazie ai finanziamenti provenienti dal PNRR (Progetto Next Generation EU), prevede la ristrutturazione dell’immobile di via Saffi, interventi di adeguamento sismico dell’ex sede municipale di piazza Battisti, la realizzazione di un info point alla Torre sul Porto della Riserva Naturale Sentina, lavori di ristrutturazione della piscina comunale “Primo Gregori” e manutenzioni straordinarie agli asfalti in diverse vie cittadine, nonché alla struttura dello stadio comunale “Riviera delle Palme”.
  • il riconoscimento del debito fuori bilancio dovuto a una sentenza del Giudice di Pace di Ascoli Piceno;
  • il regolamento per l’applicazione della Tassa sui Rifiuti – TARI;
  • la modifica del Regolamento sui criteri di assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata alla luce delle modifiche introdotte dalla normativa regionale;
  • una mozione dei consiglieri Bottiglieri e Canducci affinché il Sindaco e la Giunta si impegnino a sollecitare il Governo italiano ad adottare azioni volte alla salvaguardia delle vittime della guerra in corso in Medio Oriente e perché siano organizzate iniziative di sensibilizzazione e informazione sul conflitto, nonché a promuovere la cultura della pace con l’illuminazione dei principali monumenti delle città italiane;
  • una mozione del consigliere Simone De Vecchis nella quale si richiede l’impegno del Sindaco e della Giunta affinché la Regione Marche provveda a riconoscere e certificare le “Palestre della salute”, ovvero strutture ginniche non sanitarie dove è possibile somministrare ai pazienti a rischio attività fisica mirata al mantenimento della salute.

La seduta potrà essere seguita in diretta streaming dal sito del comune o dalla homepage del Bollettino Ufficiale Municipale.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img