19.2 C
San Benedetto del Tronto

HomeCULTURAAttività CulturaliI “Teatri Invisibili” sono giunti alla 29ª edizione

I “Teatri Invisibili” sono giunti alla 29ª edizione

Ritorna anche quest’anno l’Incontro Nazionale dei Teatri Invisibili, la rassegna organizzata con la direzione artistica del Laboratorio Teatrale “Re Nudo” che vedrà San Benedetto del Tronto e Grottammare accogliere compagnie teatrali da tutta Italia. Gli spettacoli, diffusi tra i teatri presenti sul territorio dei due Comuni, si svolgeranno da giovedì 28 settembre a domenica 15 ottobre.
La rassegna è stata presentata giovedì 26 settembre alla presenza degli assessori alla Cultura dei due Comuni, Lina Lazzari e Lorenzo Rossi, del vicepresidente di AMAT Gino Troli e del direttore Gilberto Santini e degli organizzatori.
Ad aprire la 29ª edizione sarà la compagnia teatrale “Babilonia Teatri” di Oppeano (VR), vincitrice del Leone d’Argento alla Biennale di Venezia, che al Teatro delle Energie di Grottammare proporrà lo spettacolo “MulinoBianco: back to the green future”, un’indagine sulla relazione tra gli esseri umani e il pianeta.
Sabato 30 settembre, il Teatro delle Energie vedrà sul palco la compagnia “I Sacchi di Sabbia” di Pisa con due diversi spettacoli della tradizione classica: “7 contro Tebe” di Eschilo e “Pluto” di Aristofane.
A San Benedetto la rassegna si aprirà sabato 7 ottobre, al Cinema Teatro “Concordia”, con l’associazione “Sosta Palmizi” di Cortona (AR) che presenterà un omaggio all’artista sambenedettese Andrea Pazienza con lo spettacolo “Gli ultimi giorni di Pompeo”, tratto dall’omonimo libro.
Domenica 8 ottobre, al Cineteatro San Filippo Neri, Oscar De Summa presenterà il suo spettacolo “L’ultima eredità”, il racconto di un viaggio geografico ed emotivo che porta il protagonista a far ritorno alla sua città natale, al capezzale del padre morente.
Chiude la rassegna l’appuntamento di domenica 15 ottobre, al Teatro dell’Olmo, dove il Laboratorio Teatrale “Re Nudo” proporrà il recital a due voci “Incanto di parole”, un viaggio attraverso omaggi a grandi autori condotto dalle voci di Pierluigi Tortora e Piergiorgio Cinì.
I biglietti per ciascuno spettacolo hanno un costo di € 10,00 e sono disponibili in prevendita presso i punti vendita AMAT/Vivaticket e online sul sito vivaticket.com, oltre che prima degli spettacoli ai botteghini dei teatri.
“Gli appuntamenti di San Benedetto si aprono al “Concordia” con un focus su Andrea Pazienza, il grande artista sambenedettese, fumettista e scrittore. Penso che i tempi siano maturi perché la sua figura, così importante per la città, possa ricevere la dovuta valorizzazione e questo appuntamento all’interno della rassegna dei Teatri Invisibili è un primo passo – ha detto l’assessore Lina Lazzari -. Trovo molto importante la collaborazione con i Comuni vicini, in particolare quando si parla di cultura. La qualità e la crescita della comunità passano attraverso le occasioni culturali che sapremo costruire insieme”.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img