23.1 C
San Benedetto del Tronto

HomeTERRITORIOAmbienteCaduto un altro pino lungo l’Albula, si valutano le decisioni da prendere

Caduto un altro pino lungo l’Albula, si valutano le decisioni da prendere

In seguito al cedimento, avvenuto nella notte, di un altro pino del filare che costeggia la pista ciclabile di via Gino Moretti, questa volta nel tratto già completato tra viale De Gasperi e via Toscana, il personale del Comune si è immediatamente attivato per la messa in sicurezza dell’area. L’albero è stato tagliato e rimosso ed è stato possibile constatare che, come quello caduto a marzo, non aveva un apparato radicale adeguato alle sue dimensioni.
Ora sono in corso le operazioni di stima dei danni che potrebbero riguardare anche il percorso ciclabile: la pianta è infatti caduta su un’automobile parcheggiata, danneggiandola, e ha colpito parte del parapetto posto a protezione del percorso ciclopedonale.
“Dopo l’episodio dello scorso marzo – spiega il direttore del Servizio comunale Aree Verdi Lanfranco Cameli – ci attivammo chiedendo una perizia sulla stabilità del filare di pini del tratto su cui insiste il cantiere del nuovo tratto di pista ciclabile. Nei giorni scorsi abbiamo chiesto di estendere la valutazione anche ai pini del tratto che va da viale De Gasperi a via Toscana. A breve avremo il responso e decideremo come procedere avendo come obiettivo prioritario la tutela della pubblica incolumità”.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img