14.3 C
San Benedetto del Tronto

HomeTERRITORIOUrbanistica, Edilizia PrivataTrasformazione del diritto di superficie, riparte l’istruttoria per gli immobili in zone...

Trasformazione del diritto di superficie, riparte l’istruttoria per gli immobili in zone PEEP

E’ finalmente ripresa l’attività istruttoria delle istanze presentate dai proprietari di immobili situati nelle zone PEEP della città per chiedere la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà o l’affrancazione dei vincoli previsti nelle convenzioni PEEP.

I proprietari degli alloggi costruiti su terreno concesso in diritto di superficie in un comparto di Piano per l’Edilizia Economica e Popolare (PEEP) possono infatti, trascorsi cinque anni dalla data di prima assegnazione, diventare proprietari del suolo in quota millesimale trasformando il diritto e, contestualmente, eliminare i vincoli della convenzione relativi alla vendita e locazione. Oppure possono richiedere, tramite affrancazione, la soppressione dei limiti di godimento delle aree già cedute in proprietà e la rimozione dei vincoli, sempre previsti dalla convenzione, relativi alla determinazione del prezzo massimo di cessione e del canone massimo di locazione.

Le pratiche già presentate erano però ferme dopo che si era reso necessario tornare in Consiglio comunale per la modifica del Regolamento in materia da adeguare alle nuove disposizioni introdotte dalla legge n. 51 del 20.05.2022 e determinare il valore venale per ogni zona del territorio con l’apporto essenziale dell’Agenzia dell’Entrate.

L’iter per la presentazione della domanda è dettagliatamente descritto in un’apposita scheda presente nel sito istituzionale del Comune www.comunesbt.it (area tematica Urbanistica, Edilizia Privata).

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img