14.3 C
San Benedetto del Tronto

HomeEventiFesta dei Funai, studenti in visita all’ultimo “sentiero dei funai”

Festa dei Funai, studenti in visita all’ultimo “sentiero dei funai”

Nella mattinata di venerdì 3 febbraio, giorno di San Biagio, le classi 1ª A e 1ª B della scuola secondaria di I grado “Alessandro Manzoni” e 3ªC della scuola secondaria di I grado “Giuseppe Sacconi”, insieme alle loro insegnanti, hanno fatto visita alla sede della locale azienda “Perotti Cavi”, dov’è custodito l’ultimo “sentiero dei funai”, ancora oggi in uso per la produzione di corde.
Tradizione dal 2007, quando fu ufficialmente istituita dall’Amministrazione comunale la “Festa dei Funai”, l’iniziativa ha visto la partecipazione del sindaco Antonio Spazzafumo e dell’assessore alla Cultura, Lina Lazzari, che si sono uniti alla visita per portare il loro contributo alla giornata formativa e il saluto dell’Amministrazione comunale ai giovani studenti.
La visita al “Sentiero dei funai” è stata condotta dal responsabile dell’Archivio Storico comunale, Giuseppe Merlini, che ha introdotto i visitatori al contesto storico, spiegando la grande rilevanza che l’industria e l’artigianato legati alla produzione di cordame rivestono per la società sambenedettese, tra storia, cultura e tradizioni che sono indissolubilmente legate ai funai, ai canapini e alle retare.
Grazie all’intervento del personale della ditta ospite, gli studenti hanno inoltre potuto assistere a una parte dei processi, moderni e tradizionali, propri della produzione delle funi e osservare le sapienti mani dei pescatori riparare una rete da pesca.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img