18.4 C
San Benedetto del Tronto

HomeCULTURAAttività CulturaliVittorio Camaiani dona al Comune una sua creazione

Vittorio Camaiani dona al Comune una sua creazione

Nel pomeriggio di giovedì 26 gennaio, il sindaco Antonio Spazzafumo e l’assessore alla Cultura Lina Lazzari hanno ricevuto la visita dello stilista sambenedettese Vittorio Camaiani che, insieme alla moglie Daniela Bernabei, ha voluto omaggiare la Città di San Benedetto del Tronto di un foulard celebrativo realizzato su richiesta del Comitato Internazionale “Viva Toscanini” in occasione del 50° anniversario della scomparsa del grande musicista e direttore d’orchestra.
L’opera fu commissionata allo stilista rivierasco nel 2007 insieme al prestigioso e impegnativo compito di restaurare il frac indossato dal Maestro durante i momenti più importanti della sua carriera, compreso il concerto di riapertura del Teatro alla Scala di Milano del 1946 dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale.
A Vittorio Camaiani furono inoltre affidati il restauro e la cura di preziosi abiti storici, appartenuti alle donne di casa Toscanini, che hanno viaggiato per il mondo nel 2007 come parte di una mostra che celebrò la vita e le opere del musicista parmigiano.
Camaiani, cresciuto alla scuola di un altro grande stilista sambenedettese, Massimo Fioravanti, prematuramente scomparso, grazie a un formidabile mix di talento e dedizione ha ben presto conquistato i palcoscenici più prestigiosi in ambito nazionale e internazionale. Diverse sono le personalità del mondo dell’arte, della cultura, dello spettacolo e della nobiltà che hanno indossato un capo da lui disegnato.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

- Comunicazione Istituzionale -

spot_img

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img