mercoledì, 1 Febbraio, 2023
5.6 C
San Benedetto del Tronto

Homedalla Giunta ComunaleLe decisioni assunte dalla Giunta nella seduta del 29 dicembre

Le decisioni assunte dalla Giunta nella seduta del 29 dicembre

Nella seduta del 29 dicembre, la Giunta comunale ha approvato queste delibere:

– gli indirizzi per avviare le procedure che consentiranno ai concessionari di spiaggia di chiedere l’ampliamento della zona demaniale destinata alla posa degli ombrelloni nelle rispettive concessioni per superare i problemi verificatisi durante l’estate 2022;

– le nuove metodologie di valutazione dei risultati conseguiti dai dirigenti, dai responsabili di servizio titolari di posizione organizzativa (ora elevata qualificazione) e dei dipendenti comunali;

– gli indirizzi per prorogare al 30 giugno 2023, secondo quanto disposto dalla normativa nazionale, le agevolazioni in materia di occupazioni di suolo pubblico da parte dei pubblici esercizi;

– le tariffe dei servizi comunali che saranno adeguate all’inflazione come certificata dall’ISTAT. Restano invariate le tariffe di accesso al Polo museale “Museo del Mare”, vengono unificate le tariffe per residenti e non residenti degli ospiti del Centro Sociale “Primavera”, vengono incrementati in misura maggiore il contributo concessorio e i diritti di istruttoria dello Sportello Unico Edilizia (adeguandole a quelle applicate dai comuni similari per densità abitativa) e quelle relative allo Stadio “Riviera delle Palme” per fare fronte ai costi di gestione e manutenzione. Per quanto concerne la mensa scolastica, dal 2023 sale a 10.000 euro il limite ISEE sotto il quale si ha diritto al servizio gratuito.

– la Carta della qualità del servizio di gestione dei rifiuti urbani in adeguamento agli obblighi previsti dalla legge
– la proroga del contratto di servizio per il trasporto pubblico locale con la Start Plus s.c.a.r.l. fino al 31 marzo 2023 avvalendosi della facoltà prevista dalla legge che lo permette per un periodo di dodici mesi successivi alla dichiarazione di conclusione dell’emergenza COVID; sempre in attuazione di una norma statale, si valuterà poi la possibilità di prorogare le concessioni di servizio in atto a fronte dell’impegno di effettuare significativi investimenti da parte della società:

– la concessione di contribuiti per iniziative sportive per un importo complessivo di € 5.750,00;

– lo schema di contratto di comodato gratuito per 6 mesi di 3 box all’interno del deposito Start di Via Mamiani da destinare al rimessaggio dei carri di carnevale.

A commento della delibera di approvazione delle tariffe dei servizi comunali per il 2023,l’assessore alle finanze Domenico Pellei sottolinea che, se si fosse applicato, come sempre fatto, il principio dell’automatico adeguamento all’ultimo indice dei prezzi ISTAT disponibile, quello di novembre, la rivalutazione delle tariffe sarebbe stata del 11,5%. “L’amministrazione comunale – sottolinea Pellei – pur costretta a non ignorare l’aumento dei costi (particolarmente riferito a energia e derrate alimentari), ha invece deciso di prendere come riferimento l’indice ISTAT del mese di ottobre, pari all’8,1%. Vorrei inoltre evidenziare che sono state adottate misure di tutela per alcune fasce di popolazione, in particolare aumentando da 7.000 a 10.000 euro di ISEE il limite di esenzione dal pagamento della mensa scolastica e l’azzeramento dell’adeguamento ISTAT del costo degli abbonamenti dei parcheggi lasciandoli dunque invariati rispetto alle tariffe già in essere. Ci siamo dunque adoperati per mitigare l’effetto dell’inflazione sui costi dei servizi che eroghiamo dedicando un’attenzione particolare ai servizi essenziali e alle categorie più svantaggiate”.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

Rimani Connesso

16,932FansLike
3,584FollowersFollow
3,216FollowersFollow
1,000SubscribersSubscribe

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img