domenica, 4 Dicembre, 2022
12.5 C
San Benedetto del Tronto

HomeTERRITORIOMobilità e TrasportiParcheggi a pagamento, sempre più persone pagano con lo smartphone

Parcheggi a pagamento, sempre più persone pagano con lo smartphone

Sempre più utenti preferiscono utilizzare lo smartphone per il pagamento dei parcheggi. Lo rivelano le statistiche diffuse dall’Azienda Multi Servizi spa, che evidenziano come il numero di transazioni per il pagamento dei parcheggi tramite app sia aumentato, raggiungendo il 15% del totale.
Nel fine settimana del 2 e 3 luglio, sono state infatti registrate quasi 600 transazioni giornaliere nelle aree del lungomare e del centro cittadino.
Con il passaggio al metodo di pagamento tramite app, è possibile per l’utente selezionare una fascia oraria flessibile per l’occupazione del parcheggio, in base alla necessità. Una volta indicata l’area di parcheggio di cui si intende usufruire e la targa dell’auto, il costo della sosta sarà detratto dal credito caricato nell’app o direttamente dal conto dell’utente.
È inoltre possibile interrompere l’occupazione del parcheggio prima del termine, riducendo il costo dell’operazione in qualsiasi momento, così da rendere ancora più comodo l’utilizzo dei parcheggi per gli utenti che non possono pianificare con esattezza la durata della propria sosta.
Le app attualmente in uso nel Comune, myCicero e Easypark, sono disponibili sia per Android che per iOS e possono essere scaricate sul cellulare dallo store di riferimento. Ulteriori informazioni sulle app sono disponibili sulle pagine web mycicero.it e easyparkitalia.it. A queste due app se ne aggiungerà prossimamente una terza, al momento in corso di attivazione.
“Posto che preferiamo incentivare l’uso dei mezzi pubblici e della mobilità dolce – ha detto il vicesindaco e assessore all’ambiente Antonio Capriotti – La aumento nell’utilizzo dell’app per il pagamento dei parcheggi è un altro segnale di come gli utenti preferiscano metodi più rapidi e diretti per interagire con la pubblica amministrazione. Grazie all’app, inoltre, è più facile tracciare il flusso del traffico e la distribuzione degli utenti tra le diverse aree di parcheggio del territorio cittadino, dati che ci aiutano ad avere un quadro completo della situazione cittadina”.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

Rimani Connesso

16,834FansLike
3,546FollowersFollow
3,215FollowersFollow
990SubscribersSubscribe

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img