sabato, 4 Febbraio, 2023
9.5 C
San Benedetto del Tronto

HomeEventiCittadinanza onoraria a Nicola Carlone, Comandante del Corpo delle Capitanerie di Porto

Cittadinanza onoraria a Nicola Carlone, Comandante del Corpo delle Capitanerie di Porto

Ascolta la notizia

Lunedì 23 maggio, alle 11, nella sala consiliare di viale De Gasperi, il sindaco Antonio Spazzafumo conferirà la cittadinanza onoraria all’Ammiraglio Ispettore Capo Nicola Carlone, dal luglio 2021 Comandante generale del Corpo delle Capitanerie di Porto e Guardia Costiera.
Nicola Carlone nasce a Minervino Murge, in Puglia, e cresce in Svizzera dove frequenta le scuole medie e superiori. Nel 1978 viene ammesso all’Accademia Navale di Livorno e consegue la laurea in Scienze Marittime e Navali alla quale si aggiungeranno, durante il percorso professionale, la laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche, due Master di II livello e una specializzazione in Diritto Internazionale Marittimo.
Dopo otto anni di imbarco a bordo di unità della Marina Militare e di operazioni navali condotte nel Mediterraneo orientale e nel Golfo Persico, nel 1990 transita nel Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, assumendo diversi incarichi presso gli Uffici periferici del Corpo.
Dal 1999 al 2001 è alla guida della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto. Durante il suo comando, il porto sambenedettese ottiene importanti e duraturi risultati, primo fra tutt, l’interdizione dell’area portuale alla viabilità pubblica scongiurando, da subito, commistioni tra le attività portuali e la città evitando potenziali problemi legati alla sicurezza. Successivamente si è adoperato, particolarmente, alla piena funzionalità dello scalo di alaggio e alla sua corretta gestione, consentendo all’Amministrazione comunale l’ammortamento delle spese sostenute. Di rilievo il suo intervento sugli aspetti autorizzativi e procedurali che hanno consentito di dare impulso alla rassegna di “Scultura viva”, oggi “Festival dell’arte sul mare”.
Con il Comandante Carlone, arriva al porto di San Benedetto la prima motovedetta classe 800, la CP 843, unità navale appositamente allestita e concepita per svolgere il soccorso marittimo anche in condizioni meteo marine avverse.
Nel 2001, con il trasferimento a Roma presso il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, ricopre diversi incarichi in ambito relazioni internazionali e diplomatiche, della sicurezza marittima e dell’attività di pianificazione ed operativa. Nel 2018 è a Capo del Compartimento marittimo e Comandante del Porto di Genova prima di assumere il comando generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera.

Foto www.guardiacostiera.gov.it
- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

Rimani Connesso

16,939FansLike
3,585FollowersFollow
3,213FollowersFollow
1,000SubscribersSubscribe

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img