martedì, 31 Gennaio, 2023
9.6 C
San Benedetto del Tronto

HomeTERRITORIOLavori PubbliciRigenerazione urbana, chiesti altri 2,6 milioni per la riqualificazione di edifici comunali

Rigenerazione urbana, chiesti altri 2,6 milioni per la riqualificazione di edifici comunali

L’atto consente al Comune di ambire alla richiesta di tutti e 5 i milioni indicati come importo massimo dal bando statale per investimenti in progetti di rigenerazione urbana. In una prima fase, infatti, erano stati richiesti soltanto 2.4 milioni di euro per la riqualificazione del complesso ex Ballarin. Il progetto presentato prevede la creazione di un polo del “Terzo Settore” che accolga iniziative di tipo civico, solidaristiche e di utilità sociale e uno spazio per il “co-working”, spazi per attività giovanili, per attività sociali di quartiere al chiuso e all’aperto (nell’area scoperta di via Leopardi), la destinazione di parte degli spazi dell’ex Ospedale di via Pizzi per ospitare l’Istituzione musicale “Vivaldi” e per le attività della scuola “Sacconi”. Per quanto riguarda l’ex casa del giardiniere di viale Pasqualetti, il progetto prevede la sua trasformazione in “Biblioteca dei bambini”.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

Rimani Connesso

16,931FansLike
3,583FollowersFollow
3,215FollowersFollow
1,000SubscribersSubscribe

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img