lunedì, 30 Gennaio, 2023
8.2 C
San Benedetto del Tronto

HomeSOCIALEGiovani e tecnologia, dal Comune un progetto per educare al digitale

Giovani e tecnologia, dal Comune un progetto per educare al digitale

In occasione della Giornata contro il Bullismo e il Cyberbullismo, il Comune di San Benedetto del Tronto ha lanciato, insieme all’Associazione Italiana Cyberbullismo e Sexting – AICS, un progetto dedicato all’informazione dei giovani e dei giovanissimi sul corretto uso di internet e dei social media e sui rischi legati al mondo digitale. Il progetto, intitolato “A scuola di… consapevolezza digitale!”, ha visto il coinvolgimento di tutti gli istituti scolastici di San Benedetto del Tronto, i cui studenti si confronteranno nelle prossime settimane con uno dei temi che li riguarda più da vicino.
Il progetto giungerà a conclusione martedì 22 febbraio, con il convegno “Giovani ed educazione digitale: verso quale futuro?” organizzato dal Settore Politiche Sociali e dal Garante dell’infanzia e dell’adolescenza del Comune di San Benedetto del Tronto in collaborazione con l’AICS.
Il convegno si aprirà con i saluti del sindaco Antonio Spazzafumo e dell’assessore alle politiche sociali Andrea Sanguigni. Nel vivo dell’evento interverranno Andrea Bilotto, psicoterapeuta e presidente dell’AICS sul tema “Una rete che ti orienta”, il professor Michele Miccoli dell’Università Uniecampus che parlerà del fenomeno degli “Hikikomori”, il sociologo Roberto Flauto che affronterà il tema “Nella rete dei percorsi identitari”, e la psicologa e vicepresidente AICS Maria Alario, che parlerà delle “Competenze dei cittadini digitali”. Modera il convegno Donatella Forlini, Garante comunale per l’infanzia e l’adolescenza.
Tra gli ospiti, il giornalista e divulgatore Alessandro Cecchi Paone che svolgerà una riflessione sul tema “Verso quale educazione digitale?”.
“Come amministratore sento forte l’esigenza di mettere in atto tutta una serie di azioni, coordinate tra loro, che mirino a prevenire situazioni di emarginazione sociale – ha detto l’assessore Andrea Sanguigni – in particolar modo quelle che, come nel caso del cyberbullismo, spesso non vediamo e non percepiamo e che sono a mio avviso le più pericolose per la nostra società”.
Il convegno inizierà alle 16.30 e potrà essere seguito online sulla pagina di Youtube del Comune di San Benedetto del Tronto. I partecipanti potranno richiedere il rilascio di un attestato che comprovi la partecipazione al convegno previa iscrizione a questo LINK.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa del Servizio Politiche Sociali al numero 0795 794324 oppure all’indirizzo montautis@comunesbt.it.

- Comunicazione Istituzionale -spot_img
Ufficio Stampa
Ufficio Stampahttps://bum.comunesbt.it
Ufficio Stampa del Comune di San Benedetto del Tronto

Rimani Connesso

16,932FansLike
3,582FollowersFollow
3,215FollowersFollow
1,000SubscribersSubscribe

Lettura consigliata

Articoli Correlati

- Comunicazione Istituzionale -spot_img